CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER LA VENDITA ONLINE DI BENI DI CONSUMO

L’Acquirente (come definito al successivo art. 1.2) dichiara espressamente di compiere l’acquisto online sul sito-web https://www.filifolli.it (di seguito “Sito”) per fini estranei all’attività commerciale o professionale eventualmente esercitata.

Le presenti clausole sono redatte in lingua italiana ed inglese e sono applicabili solo ad Acquirenti che risiedano ed indichino un indirizzo (anche di consegna) nel territorio dell’Unione Europea.

Identificazione del Venditore

I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita dalla ALBER SPA con sede legale in 39011 – Lana (BZ), Zona Industriale 2, iscritta presso la Camera di Commercio di Bolzano al n. 00120010210 del Registro delle imprese, Codice Fiscale e partita IVA: IT00120010210 (di seguito “Venditore”), indirizzo di posta elettronica certificata: info@pec.alber.it.

Le informazioni dettagliate circa gli estremi che consentono di contattare il Venditore rapidamente e di comunicare direttamente ed efficacemente con lo stesso, anche al fine di chiedere informazioni, inviare comunicazioni, chiedere assistenza o inoltrare reclami sono indicati nella sezione del Sito: Contatti”.

I clienti sono tenuti a leggere attentamente le presente condizioni generali di vendita. L’inoltro dell’ordine da parte dell’Acquirente al Venditore implica l’espressa accettazione delle suddette condizioni generali di vendita.

1. Definizioni

1.1. Con l’espressione “contratto per la vendita online di beni di consumo”, si intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali del Venditore, stipulato tra questi e l’Acquirente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato dal Venditore.

1.2. Con l’espressione “Acquirente” si intende il consumatore persona fisica che compie l’acquisto, di cui al presente contratto, per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta.

1.3. Con l’espressione “Condizioni Generali” si intendono le presenti condizioni generali di vendita.

2. Oggetto del contratto

2.1. Con il presente contratto, rispettivamente, il Venditore vende e l’Acquirente acquista a distanza tramite strumenti telematici i prodotti indicati e offerti in vendita dal Venditore sul Sito (https://www.filifolli.com).

2.2. I prodotti di cui al punto precedente (di seguito “Prodotti”) sono illustrati nel LookBook della pagina web https://www.filifolli.com/lookbook.

2.3. Le presenti Condizioni Generali non disciplinano la vendita di prodotti e/o la fornitura di servizi da parte di soggetti diversi dal Venditore che siano eventualmente visibili sul Sito tramite link, banner, pop-up, pubblicità (advertisement) o altri collegamenti ipertestuali.

2.4. Le presenti Condizioni Generali sono applicabili solamente nell’Unione Europea. Il Sito consente a ciascun Acquirente di navigare liberamente, inserendo articoli nel carrello e di effettuare, con o senza registrazione, acquisti con consegna in un paese dell’Unione Europea indipendentemente dallo Stato in cui egli fisicamente si trova nel momento in cui accede al Sito.

2.5. Le Condizioni Generali applicabili sono quelle in vigore alla data di trasmissione dell’ordine di acquisto. Queste possono essere modificate dal Venditore in ogni momento. Eventuali modifiche e/o nuove condizioni saranno in vigore dal momento della loro pubblicazione sul Sito. Gli Acquirenti sono pertanto invitati ad accedere regolarmente al Sito per verificare la presenza di eventuali modifiche e/o aggiornamenti delle Condizioni Generali.

3. Ordine, modalità di acquisto e stipulazione del contratto

3.1. L’acquisto dei Prodotti sul Sito può avvenire con o senza registrazione ad esso. La registrazione è comunque gratuita. Per registrarsi al Sito l’Acquirente deve cliccare su “Creare un account” in sede di compilazione dell’apposito modulo per completare l’ordine, oppure può eseguire la registrazione direttamente all’indirizzo web https://www.filifolli.com/it/il-mio-account.

3.1.1. Acquisto senza registrazione: l’Acquirente deve compilare il formulario inserendo i dati richiesti. L’ordine si conclude con il pagamento. In caso di ulteriore acquisto successivo l’Acquirente (se non registrato) dovrà reinserire tutti i dati richiesti.

3.1.2. Acquisto con registrazione: l’Acquirente deve compilare il formulario inserendo i dati richiesti. L’ordine si conclude con il pagamento. In caso di ulteriore acquisto successivo l’Acquirente non dovrà reinserire tutti i dati richiesti, in quanto il sistema mantiene uno storico degli acquisti effettuati e dei sistemi di pagamento utilizzati dall’Acquirente.

3.2. Il contratto di acquisto si conclude esclusivamente attraverso la rete internet mediante l’accesso dell’Acquirente al Sito e, con l’osservanza delle procedure ivi indicate, mediante la compilazione e l’invio del modulo d’ordine da parte dell’Acquirente. È fatto salvo quanto previsto al successivo art. 8.2 delle Condizioni Generali.

3.3. Non potranno effettuare acquisti sul Sito rivenditori, grossisti e, in genere, tutti coloro che intendano acquistare i Prodotti a scopo di successiva rivendita. Inoltre, l’acquisto dei Prodotti sul Sito è consentito solo a coloro che hanno compiuto almeno 18 anni. Nel caso di violazione di tali divieti, il Venditore si riserva il diritto di intraprendere tutte le azioni necessarie a far cessare le irregolarità, comprese la sospensione dell’accesso al Sito, la cancellazione della iscrizione e/o la non accettazione o la cancellazione degli ordini.3.4. Le lingue a disposizione degli Acquirenti per la conclusione del contratto sono la lingua italiana e la lingua inglese.

3.4. Nella e-mail di “pagamento ricevuto per il tuo ordine “, l’Acquirente troverà l’indicazione del “Numero Ordine cliente”, che dovrà poi utilizzare in ogni eventuale successiva comunicazione con il Venditore, nonché il riepilogo di tutti i dati dell’Acquirente inseriti nell’ordine. L’Acquirente si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni tramite il Servizio Clienti, contattabile accedendo alla sezione “Contatti” del Sito.

3.5. L’Acquirente che ha effettuato l’acquisto con registrazione potrà accedere al proprio “Riepilogo Ordine” e verificarne lo stato tramite la sezione “Ordini” raggiungibile all’indirizzo web https://www.filifolli.com/it/il-mio-account/orders/.

3.6. Il Venditore si riserva il diritto di rifiutare ordini che provengano: da un Acquirente con cui esso abbia in corso un contenzioso legale; da un l’Acquirente che abbia in precedenza violato le condizioni e/o i termini del contratto di acquisto con il Venditore; da un Acquirente che abbia in precedenza esercitato per almeno tre volte, anche parzialmente, il diritto di recedere da contratti stipulati con il venditore; da un Acquirente che sia stato coinvolto in frodi di qualsiasi tipo e, in particolare, in frodi relative a pagamenti con carta di credito. Il Venditore si riserva inoltre il diritto di rifiutare ordini provenienti da clienti che abbiano rilasciato dati identificativi falsi, incompleti e/o comunque inesatti.

3.7. Per gli ordini che si effettuano su https://www.filifolli.com è previsto un importo minimo di acquisto di € 15,00 (euro quindici/00) indipendentemente dalle spese accessorie di trasporto per le varie destinazioni.

4. Modalità di pagamento e rimborso

4.1. Ogni pagamento da parte dell’Acquirente potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi indicati nel Sito.

4.2. Nel caso di pagamento mediante carta di credito, contestualmente alla conclusione del contratto, l’emittente della carta di riferimento provvederà ad autorizzare l’importo totale dovuto dall’Acquirente in relazione all’acquisto effettuato (di seguito “Importo Totale Dovuto”). L’Importo Totale Dovuto sarà quindi addebitato sulla carta di credito dell’Acquirente al momento dell’acquisto.

4.2.1. Qualora, successivamente all’effettivo addebito dell’Importo Totale Dovuto sulla carta di credito dell’Acquirente, si verifichi la risoluzione del contratto, con conseguente cancellazione dell’ordine, il Venditore provvederà a riaccreditare l’Importo Totale Dovuto senza ritardo e, in ogni caso, nel termine di 14 giorni dalla risoluzione del contratto.

4.3. Il pagamento dei Prodotti acquistati sul Sito può essere effettuato mediante la soluzione di pagamento PayPal, in base ai termini e alle condizioni di contratto convenute tra l’Acquirente e PayPal. Nel caso di pagamento mediante PayPal, l’Importo Totale Dovuto sarà addebitato da PayPal immediatamente, contestualmente alla conclusione del contratto.

4.3.1. Nel caso di risoluzione del contratto e conseguente cancellazione dell’ordine, l’importo Totale Dovuto verrà contestualmente riaccreditato sul conto PayPal dell’Acquirente. Le modalità di riaccredito sullo strumento di pagamento collegato al conto PayPal dipendono esclusivamente da PayPal. Una volta effettuato il riaccredito dell’Importo Totale Dovuto sul conto PayPal, in nessun caso il Venditore può essere ritenuto responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardi nell’effettivo riaccredito imputabili a PayPal o al sistema bancario.

4.3.2. I dati inseriti sul sito web di PayPal saranno trattati direttamente da PayPal e non saranno trasmessi o condivisi con il Venditore. Quest’ultimo non è quindi in grado di conoscere e non memorizza in alcun modo i dati della carta di credito collegata al conto PayPal dell’Acquirente ovvero i dati di qualsiasi altro strumento di pagamento connesso con tale conto.

4.4. Al fine di garantire la sicurezza dei pagamenti effettuati sul Sito e prevenire eventuali frodi, il Venditore si riserva il diritto di chiedere all’Acquirente informazioni integrative (ad esempio numero di telefono di rete fissa, numero di cellulare, copia fronte/retro di un documento d’identità in corso di validità) tramite email, fax o PEC. Nella richiesta sarà specificato il termine entro il quale il documento deve pervenire al Venditore. Tale termine non sarà, in ogni caso, superiore a 5 giorni lavorativi a decorrere dal ricevimento della richiesta da parte dell’Acquirente. In attesa del documento richiesto, l’ordine sarà sospeso. Nel caso di richiesta, l’Acquirente è tenuto all’invio dei documenti richiesti nel termine indicato. Nel caso in cui il Venditore non riceva tali documenti nel termine indicato ovvero riceva documenti scaduti o non validi, il contratto si intenderà risolto ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c. e l’ordine conseguentemente cancellato, salvo il diritto del Venditore al risarcimento di qualunque danno in cui lo stesso possa essere incorso a causa del comportamento non conforme dell’Acquirente. La risoluzione del contratto, di cui l’Acquirente sarà avvisato tramite e-mail, entro 6 giorni lavorativi dalla scadenza del termine per l’invio dei documenti richiesti dal Venditore, comporterà la cancellazione dell’ordine e il rimborso dell’Importo Totale Dovuto eventualmente già pagato dall’Acquirente. Nel caso in cui il Venditore riceva nel termine indicato la documentazione richiesta, i termini di consegna applicabili al Prodotto decorreranno dalla data del ricevimento della documentazione.

4.5. Ogni eventuale rimborso all’Acquirente verrà accreditato mediante una delle modalità proposte dal Venditore e scelta dall’Acquirente, in modo tempestivo e, in caso di esercizio del diritto di recesso, così come disciplinato dall’art. 12 dei presenti Condizioni Generali, al massimo entro 30 giorni dalla data in cui il Venditore è venuto a conoscenza del recesso stesso.

5. Tempi e modalità della consegna

5.1. La consegna dei Prodotti viene effettuata dall’Italia all’indirizzo di consegna indicato dall’Acquirente nel modulo d’ordine. Il Venditore provvederà a recapitare i Prodotti selezionati e ordinati, entro 30 giorni dalla data di conclusione del contratto, con le modalità indicate sul Sito al momento dell’offerta del bene, così come confermate nella mail di conferma e riepilogo d’ordine.

5.2. La consegna non potrà essere effettuata fuori dall’Unione Europea nonché presso caselle postali o uffici postali all’interno dell’Unione Europea. Nel caso in cui l’indirizzo di consegna sia presso una casella postale o un ufficio postale ovvero in un paese extra-UE, il Venditore procederà alla risoluzione del contratto ai sensi e per gli effetti dell’art. 1456 c.c. e al rimborso dell’Importo Totale Dovuto, se già pagato. L’obbligazione di consegna si intende adempiuta mediante il trasferimento della disponibilità materiale o comunque del controllo dei Prodotti all’Acquirente. Il rischio di perdita o danneggiamento dei Prodotti, per causa non imputabile al Venditore, invece, sarà trasferito all’Acquirente quando l’Acquirente o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entrerà materialmente in possesso dei Prodotti.

5.3. I tempi della consegna possono variare dal giorno stesso dell’ordine ad un massimo di 30 giorni lavorativi dalla conferma dello stesso. Nel caso in cui il Venditore non sia in grado di effettuare la spedizione entro il termine di 30 giorni, da intendersi come meramente indicativo, ne verrà dato tempestivo avviso all’Acquirente tramite e-mail o telefonicamente.

5.4. Le modalità, i tempi e i costi di consegna sono indicati e evidenziati all’indirizzo web https://www.filifolli.com/it/condizioni-di-vendita.

5.5. Le spese di consegna sono a carico dell’Acquirente per acquisti inferiori all’importo di volta in volta indicato sul Sito, in relazione al paese di consegna selezionato, sotto la voce “calcola le spese di spedizione”. L’importo delle spese di consegna è visualizzabile sotto la voce “calcola le spese di consegna” situata in calce di ogni Prodotto sul Sito, selezionando il relativo paese dell’Unione Europea.

L’importo (comprensivo di IVA) delle spese di consegna, che può variare in relazione alle modalità di consegna scelte dall’Acquirente, sarà espressamente e separatamente indicato nel riepilogo ordine.

5.6 Per ogni acquisto effettuato sul Sito, il Venditore emette fattura in relazione al materiale spedito, inviandola insieme ai Prodotti. Per l’emissione della fattura fanno fede le informazioni fornite dall’Acquirente all’atto della trasmissione dell’ordine tramite il Sito e che l’Acquirente garantisce essere rispondenti al vero.

5.7. Si raccomanda l’Acquirente di controllare al momento della consegna che il numero degli articoli/dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto; che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato; che i materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette plastificate) non siano stati in alcun modo manomessi. Si invita, inoltre, l’Acquirente nel suo interesse, a segnalare immediatamente eventuali danni all’imballo o la mancata corrispondenza del numero dei colli apponendo “RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA” e specificando il motivo della riserva (es. “imballo bucato”, “imballo schiacciato”, ecc.) sulla prova di consegna del corriere.

5.8. L’Acquirente prende atto che il ritiro del Prodotto ordinato è un suo preciso obbligo derivante dal contratto di acquisto. In caso di mancata consegna per assenza del destinatario all’indirizzo specificato nel modulo d’ordine, dopo due tentativi di consegna andati a vuoto, il pacco andrà “in giacenza”. Nel caso di mancato ritiro del Prodotto il Customer Service contatterà l’Acquirente cercando di riprogrammare la consegna.

5.9. In caso di mancata risposta entro 6 giorni lavorativi dal giorno in cui il Customer Service ha contattato l’Acquirente o di ulteriore mancato ritiro da parte dell’Acquirente, il contratto si intenderà risolto e l’ordine di acquisto conseguentemente annullato ai sensi dell’art. 1456 c.c. ed il Venditore procederà al rimborso dell’importo totale eventualmente pagato dall’Acquirente, detratte le spese della consegna del Prodotto non andata a buon fine, le spese di restituzione al Venditore e ogni altra eventuale spesa in cui il Venditore sia incorso a causa del mancato ritiro del Prodotto da parte dell’Acquirente. La risoluzione del contratto e l’importo del rimborso verranno comunicati all’Acquirente via e-mail.

6. Prezzi

6.1. Tutti i prezzi di vendita dei Prodotti esposti e indicati all’interno del Sito sono espressi in euro (€).

6.2. I prezzi di vendita, di cui al punto precedente, sono comprensivi di IVA e di ogni eventuale altra imposta. I costi di spedizione e gli eventuali oneri, se presenti, pur non ricompresi nel prezzo di acquisto, vengono indicati e calcolati nella procedura di acquisto prima dell’inoltro dell’ordine da parte dell’Acquirente e altresì contenuti nella pagina web di riepilogo dell’ordine effettuato.

6.3. Il Venditore si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento il prezzo dei Prodotti, fermo restando che il prezzo addebitato all’Acquirente sarà quello indicato sul Sito al momento dell’effettuazione dell’ordine e che non si terrà conto di eventuali variazioni (in aumento o diminuzione) successive alla trasmissione dello stesso.

7. Disponibilità dei Prodotti ed informazioni su di essi

7.1. Il sistema informatico del Venditore conferma nel più breve tempo possibile l’avvenuta registrazione dell’ordine inoltrando all’Acquirente una conferma per posta elettronica, ai sensi del punto 3.4. Qualora un ordine dovesse superare la quantità esistente nel magazzino, il Venditore, tramite e-mail, renderà noto all’Acquirente se il Prodotto non sia più prenotabile ovvero quali siano i tempi di attesa per ottenere il Prodotto scelto, chiedendo se intende confermare l’ordine o meno.

7.2. Il Venditore farà del proprio meglio affinché le immagini dei Prodotti pubblicate sul Sito, rappresentino quanto più fedelmente possibile i Prodotti messi in vendita. Le immagini del prodotto presenti sul Sito, inoltre, potrebbero differire per dimensioni o in relazione a eventuali prodotti accessori. I colori dei prodotti tuttavia potrebbero differire da quelli reali per effetto delle impostazioni dei sistemi informatici o dei computer utilizzati dagli utenti per la loro visualizzazione. Ai fini del contratto di acquisto, farà fede la descrizione del Prodotto contenuta nel modulo d’ordine trasmesso dall’Acquirente.

7.3. A seconda della loro natura, i Prodotti potrebbero essere muniti di cartellino identificativo fissato con sigillo monouso (es. prodotti di abbigliamento e collant).

8. Limitazioni di responsabilità

8.1. Il Venditore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore, nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.

8.2. Il Venditore non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti relativi al Sito.

8.3. Il Venditore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto di compravendita dei Prodotti per cause non imputabili al Venditore, avendo l’Acquirente in tal caso soltanto diritto alla restituzione dell’Importo Totale Dovuto già corrisposto.

8.4. Il Venditore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto, da parte di terzi, delle carte di credito e degli altri mezzi di pagamento, anche telematici, all’atto del pagamento dei Prodotti, qualora il Venditore dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla ordinaria diligenza.

9. Responsabilità da difetto, prova del danno e danni risarcibili: gli obblighi del Venditore

9.1. Ai sensi degli artt. 114 e ss. del Codice del Consumo, il Venditore è responsabile del danno cagionato da difetti del Prodotto venduto qualora ometta di comunicare al danneggiato, entro il termine di tre mesi dalla richiesta, l’identità e il domicilio del produttore o della persona che gli ha fornito il bene.

9.2. La suddetta richiesta, da parte del danneggiato, deve essere fatta per iscritto e deve indicare il prodotto che ha cagionato il danno, il luogo e la data dell’acquisto; deve inoltre contenere l’offerta in visione del prodotto, se ancora esistente.

9.3. Il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivate da un Prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del Prodotto, a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il Prodotto, non permetteva ancora di considerare il Prodotto come difettoso.

9.4. Nessun risarcimento sarà dovuto qualora il danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto.

9.5. In ogni caso il danneggiato dovrà provare il difetto, il danno, e la connessione causale tra difetto e danno.

10. Garanzie e modalità di assistenza

10.1. Tutti i Prodotti venduti sul Sito https://www.filifolli.com sono coperti dalla Garanzia Legale di Conformità prevista dagli artt. 128-135 del Decreto Legislativo n. 206/2005 (“Codice del Consumo”) (“Garanzia Legale”). La Garanzia Legale è riservata ai consumatori.

10.2. Il Venditore risponde per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro il termine di due anni dalla consegna del bene. Il difetto di conformità deve essere denunciato al Venditore, a pena di decadenza della garanzia, nel termine di due mesi dalla data in cui è stato scoperto.

10.3. Ai fini del presente contratto si presume che i Prodotti siano conformi al contratto se, ove pertinenti, coesistono le seguenti circostanze:

a) sono idonei all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;

b) sono conformi alla descrizione fatta dal venditore;

c) presentano la qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e, se del caso, delle dichiarazioni pubbliche sulle caratteristiche specifiche dei beni fatte al riguardo dal venditore, dal produttore o dal suo agente o rappresentante, in particolare nella pubblicità o sull’etichettatura;

d) sono altresì idonei all’uso particolare voluto dal consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del venditore al momento della conclusione del contratto e che il venditore abbia accettato anche per fatti concludenti.

10.4. In ogni caso, salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro sei mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.

10.5. In caso di difetto di conformità, l’Acquirente potrà chiedere, alternativamente e senza spese, alle condizioni di seguito indicate, la riparazione o la sostituzione del Prodotto acquistato, una riduzione del prezzo di acquisto o la risoluzione del presente contratto, a meno che la richiesta non risulti oggettivamente impossibile da soddisfare ovvero risulti per il Venditore eccessivamente onerosa ai sensi dell’art. 130, comma 4, del Codice del Consumo (Decreto Legislativo n. 206/2005).

10.6. La richiesta dovrà essere fatta pervenire in forma scritta, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o tramite posta elettronica certificata (PEC), al Venditore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove il Venditore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, lo stesso Venditore dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione del Prodotto nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione del Prodotto difettoso.

10.7. Qualora la riparazione e la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose, o il Venditore non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del Prodotto entro il termine di cui al punto precedente o, infine, la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata abbiano arrecato notevoli inconvenienti all’Acquirente, questi potrà chiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. L’Acquirente dovrà in tal caso far pervenire la propria richiesta al Venditore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla stessa, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove il Venditore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, lo stesso Venditore dovrà indicare la riduzione del prezzo proposta ovvero le modalità di restituzione del Prodotto difettoso. Sarà in tali casi onere dell’Acquirente indicare le modalità per il riaccredito delle somme precedentemente pagate al Venditore.

10.8. Per poter usufruire della Garanzia Legale, l’Acquirente dovrà quindi fornire innanzitutto prova della data dell’acquisto e della consegna del Prodotto. È opportuno, quindi, che l’Acquirente, ai fini di tale prova, conservi la ricevuta d’ordine, la delivery note e qualsiasi altro documento che possa attestare la data di effettuazione dell’acquisto (per esempio l’estratto conto della carta di credito o l’estratto conto bancario).

11. Obblighi dell’Acquirente

11.1. L’Acquirente si impegna a pagare il prezzo del Prodotto acquistato nei tempi e modi indicati dal contratto.

11.2. L’Acquirente si impegna a prendere possesso del Prodotto consegnatogli.

11.3. L’Acquirente dà atto di aver già visionato e accettato le informazioni contenute in questo contratto, in quanto questo passaggio viene reso obbligatorio prima della conferma di acquisto.

12. Diritto di recesso

12.1. Il diritto di recesso è attivabile con e senza registrazione sul Sito. L’Acquirente ha in ogni caso il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni, decorrente dal giorno del ricevimento del Prodotto acquistato, salvo le eccezioni previste dall’art. 59 del Codice del Consumo (D.Lgs. n. 206/2005).

12.2. Nel caso l’Acquirente decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione tramite il Modulo di Recesso da compilare contattando il Customer Service oppure presentare una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto (“Dichiarazione di Recesso”) indicando il numero dell’ordine, il/i Prodotto/i per il/i quale/i intende esercitare il diritto di recesso, il proprio nome e cognome, il suo indirizzo e, se desidera, il motivo per il quale vuole rendere il/i Prodotto/i. La Dichiarazione di Recesso o il Modulo di Recesso dev’essere compilata/o in ogni sua parte e dev’essere inviata/o al Venditore tramite e-mail all’indirizzo consumer@filifolli.com, o a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o tramite posta elettronica certificata (PEC).

12.3. Una volta ricevuto il Modulo di Recesso ovvero la Dichiarazione di Recesso, il Servizio Clienti del Venditore provvederà, entro 4 giorni lavorativi, a comunicare all’Acquirente le istruzioni sulla modalità di restituzione del Prodotto. Il Prodotto dovrà essere restituito entro 20 giorni dalla data in cui l’Acquirente ha comunicato al Venditore la sua decisione di recedere.

Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:

  • la sostanziale integrità del Prodotto è condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso. Il Prodotto dovrà essere custodito con la normale diligenza e restituito integro, completo in ogni sua parte, privo di segni di usura o sporcizia, non deve essere stato utilizzato, indossato, lavato o danneggiato;

  • Il Prodotto dovrà essere restituito nella confezione originale completa in tutte le sue parti (compreso il cartellino identificativo, che deve essere ancora fissato ai prodotti con il sigillo monouso, e le etichette con codice a barre non danneggiate, essi costituiscono parte integrante del prodotto);

  • In caso di acquisti di Prodotti in promozione (ad esempio 3×2, 4+1, pack multipli a prezzo speciale, ecc.) il recesso dovrà essere fatto per tutti i Prodotti su cui è stata applicata la promozione.

12.4. L’Acquirente non può esercitare il diritto di recesso per i contratti di acquisto di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente, prodotti sigillati che non si prestano a essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute o che sono stati aperti dopo la consegna nonché in ogni altro caso previsto dall’art. 59 del Codice del Consumo.

12.5. Le sole spese dovute dall’Acquirente per l’esercizio del diritto di recesso a norma del presente articolo sono le spese di restituzione del Prodotto al Venditore (ivi comprese le spese di trasporto).

12.6. Il Venditore provvederà al rimborso del prezzo pagato dall’acquirente in relazione ai prodotti restituiti, con esclusione delle spese per la restituzione degli stessi, entro il termine di 30 (trenta) giorni dalla regolare restituzione dei Prodotti. Per aversi diritto al rimborso pieno del prezzo pagato, i Prodotti dovranno restituiti integri e, comunque, in normale stato di conservazione; inoltre, l’Acquirente dovrà avere interamente pagato le spese di restituzione dei Prodotti. In caso di mancato pagamento delle spese di restituzione dei Prodotti, il venditore potrà rifiutare di ricevere i Prodotti medesimi.

12.7. Con la ricezione della comunicazione con la quale l’Acquirente comunica l’esercizio del diritto di recesso, le parti del presente contratto sono sciolte dai reciproci obblighi, fatto salvo quanto previsto ai precedenti punti del presente articolo.

13. Cause di risoluzione

13.1. Le obbligazioni di cui ai punti 11.1. e 11.2., assunte dall’Acquirente, nonché la garanzia del buon fine del pagamento che l’Acquirente effettua con i mezzi di cui all’art. 4, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, l’inadempimento anche di una soltanto di dette obbligazioni, ove non determinato da caso fortuito o forza maggiore, comporterà la risoluzione di diritto del contratto ex art.1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale.

14. Tutela della riservatezza e trattamento dei dati dell’Acquirente

14.1. Il Venditore tutela la privacy dei propri clienti e garantisce che il trattamento dei loro dati è conforme a quanto previsto dalla normativa di cui al D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 e di cui al regolamento UE n. 679/2016).

14.2. L’Acquirente viene invitato a leggere con attenzione la privacy policy presente sul Sito all’indirizzo web https://www.filifolli.com/it/privacy, da considerarsi parte integrante delle presenti Condizioni Generali.

15. Modalità di archiviazione del contratto

15.1. Il Venditore informa l’Acquirente che il presente contratto può essere stampato ovvero archiviato su propri dispositivi dell’Acquirente.

15.2 Ai sensi dell’art. 12 del d.lgs. 70/2003, il Venditore informa l’Acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale sul server del Venditore stesso, secondo i criteri di riservatezza e sicurezza.

16. Comunicazioni e reclami

16.1. Le comunicazioni scritte dirette al Venditore e gli eventuali reclami saranno ritenuti validi unicamente ove inviati al seguente indirizzo mail: consumer@filifolli.com, oppure inviati tramite posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo info@pec.alber.it, o in via alternativa compilando il relativo modulo nella sezione “Contatti” del Sito. L’Acquirente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Venditore.

17. Foro competente

17.1. Per tutte le controversie nascenti dal presente contratto il Foro competente sarà quello del luogo di residenza o di domicilio elettivo dell’Acquirente, inderogabile ai sensi dell’art. 33, comma 2, lettera u) Codice del Consumo.

18. Legge applicabile e rinvio

18.1. Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.

18.2. Per quanto qui non espressamente disposto valgono le norme di legge applicabili ai rapporti e alle fattispecie previste nel presente contratto.